Cume aiuta u fan

    U radiatore necessita un flussu costante di aria attraversu u so core per rinfrescà adeguatamente. Quandu a vittura si muviva, questu succede in ogni modu; ma quandu a staziunaria, un fan hè adupratu per aiutà u flussu di l'aire.

    U fan pò esse guidatu da u mutore, ma à menu chì u mutore ùn sia travagliatu duru, ùn hè micca sempre bisognu mentre a vittura si move, è cusì l'energia utilizata in a guida perde u carburante.

Per superà questu, alcune vitture anu una viscosa accoppiandu un fluidu frizione travagliatu da una valvula sensible à a temperatura chì scollega u fan finu à chì a temperatura di u refrigerante righjunghje un puntu di pusizione.

L'altri vitture anu un fan elettricu, ancu in accensione è disattivata da un sensor di temperatura.

Per fà chì u mutore si riscalda rapidamente, u radiatore hè chiusu da un termostatu, generalmente situatu sopra a pompa. U termostatu hà una valvula travagliata da una cammara piena di cera.

   Quandu u mutore si riscalda, a cera si fonde, si espande è spinge a valvula aperta, permettendu u liquidu di rinfrescante per u radiatore.

   Quandu u mutore si ferma è si rinfresca, a valvola si chjude di novu.

   L'acqua si espande quandu si congela, è sì l'acqua in un mutore si congela pò sbuccà u bloccu o u radiatore. Dunque, l'antigelo generalmente l'etilene glicole hè aghjuntu à l'acqua per bassu u so puntu di congelazione à un livellu sicuru.

   L'antigela ùn deve esse drenatu ogni estate; pò nurmalmente esse lasciatu in dui o trè anni.


Post tempu: 10-20-20